How-to Twitter Moments

Ho sperimentato Twitter Moments  e ho creato un mini tutorial che trovate di seguito. Perché  inserire Moments nella strategia di comunicazione dell’azienda? Lo strumento narrativo di Twitter è arrivato in Italia a settembre 2016 dopo ca. un anno dal lancio da parte dei creatori.

Viene definito come: “The best of Twitter in an instant.[…] Get it all at a glance.See the complete story come together through the best pictures, highlights, and headlines. From yesterday’s biggest meme to tomorrow’s big game, everything you need to know is ready for you.

Può essere una soluzione innovativa per raccontare:

  • eventi che coinvolgono il brand, quali open-house, fiere di settore,  ricorrenze aziendali.
  • eventi locali che possono avere una certa rilevanza per il brand. Ad esempio storie legate al territorio,  alle festività locali, quali ad esempio la Fiera di Sant’Orso in Valle d’Aosta.
  • promozione e lancio di un nuovo prodotto/servizio.

Quali steps seguire?

  • definire un hashtag ed invitare le persone e i followers a partecipare alla conversazione su Twitter
  • l’hashtag deve essere semplice da ricordare e possibilmente non molto sfruttato. Fate una ricerca su Twitter e su Google prima di proporlo
  •  nel momento in cui create la storia selezionate con cura i tweets da aggiungere e siate concisi.

Twitter Moments

 

Ecco un mini-tutorial da seguire passo passo:

1. Potete accedere direttamente dal vostro profilo, cliccando su ‘Moments’ (A), si aprirà quindi una sezione nella quale trovete tutte le storie create e pubblicate. Mentre sul lato destro vi apparirà un box per creare una nuova storia (B).

image

Per creare una nuova storia dovete nell’ordine:

– scegliere un titolo e scrivere una breve descrizione,

– aggiungere una foto o selezionare da galleria o tra i tweets

–  selezionare man mano i tweets, con la possibilità di cambiare la sequenza ed eventualmente cancellare.

 

image

Per la foto della cover, si digiti ‘set cover’ e apparirà un pop-up con una selezione di foto contenute nei tweet

Scelta la foto è possibile modificarla e soprattutto adattarla al mobile, funzione molto interessante.

 

 

Se si sceglie l’opzione ‘by account’ di default appaiono i propri tweets altrimenti si digitano altri accounts.

 

 

Finita la sequenza di tweet si passa alla pubblicazione. Moments ci ricorda che è possibile ottimizzare per il mobile.

Come apparirà Moment sul profilo personale? Sarà pubblico e potrà essere modificato e completato anche in un secondo tempo. Si può valutare di mantenere una bozza senza pubblicare.

 

Una volta online è possibile editare, condividere con Twitter, copiare il link ed embeddare nel proprio sito. 

 

Vediamo come appare quando viene embeddato nel sito.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi